Dai Sonetti di Shakespeare Fabula Saltica presenta: A cuore aperto - Ballata per voce sola

Domenica 17 luglio alle ore 21.30, in Corte Mercato Vecchio, terzo appuntamento con la sezione danza: in programma lo spettacolo A cuore aperto - Ballata per voce sola proposto dalla compagnia di danza Fabula Saltica e dall’attrice Elena Croce, ispirato ai Sonetti di Shakespeare.

A cuore aperto è uno spettacolo di poesia, danza e musica la cui drammaturgia ha, come oggetto, temi estrapolati dai Sonetti di William Shakespeare. In scena, con i danzatori della compagnia Fabula Saltica (Vito Alfarano, Martin Angiuli, Melania Chionna, Federica Iacuzzi, Marco Mantovani e Malwina Stepien) guidata da Claudio Ronda, c’è Elena Croce. L’attrice, di qualificata esperienza, recita alcuni Sonetti, ma soprattutto “vive” i testi e le poesie di Shakespeare, mentre la musica di Paolo Zambelli muove l’azione, accompagna e amplifica il tormento delle passioni, l’abbandono, la bellezza.

Lo spettacolo restituisce le intuizioni, il racconto interiore e poetico e l’anima di un Maestro, svela i segreti racchiusi in quelle pagine, la loro potente forza creativa e immaginifica, la profonda fascinazione. In scena sono sottolineati con forza visiva concetti fondanti come la bellezza dell’oggetto d’amore, la sensuale evocazione del desiderio, la promessa di fedeltà, il silenzioso dolore per una perdita, il tempo che corre.

La coreografia è di Claudio Ronda e la regia di Alessio Pizzech. Le  musiche originali di Paolo Zambelli sono eseguite dal vivo dai Giovani Archi Veneti: Teresa Storer (violino), Alice Bettiol (violino), Andrea Bortoletto (viola), Marta Storer (violoncello) ed Elena Mazzer (contrabbasso). La drammaturgia è di Ermanno Romanelli, le luci sono di Nevio Cavina, i costumi e gli elementi scenici di Davide Amadei.

A seguire, per la sezione danza, il 30 luglio il Balletto di Sardegna porterà in scena, in prima nazionale, la shakespeariana Tempesta con la coreografia di Caterina Genta.

Prezzi posto unico  € 10,00
Domenica 17 luglio vendita dei biglietti presso Corte Mercato Vecchio dalle ore 20.00
info www.estateteatraleveronese.it  spettacolo@comune.verona.it