Contro gli stereotipi di genere #dagrandesarò

Oltre gli stereotipi, #dagrandesarò” è la campagna di comunicazione di ProsMedia pensata per Telefono Rosa Verona e finanziata dalla Banca Popolare di Verona che sarà presentata mercoledì 25 novembre alle 18 al Piccolo Teatro di Giulietta (accesso dal Cortile di Giulietta, via Cappello, 23) a Verona, dopo lo spettacolo di Rossana Valier tratto da una storia vera Vinto il cervello si fa largo la bestia.

A partire dalla Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne nelle scuole della città di Verona e nei luoghi pubblici sarà possibile trovare le quattro diverse cartoline della campagna, che punta soprattutto a scardinare gli stereotipi di genere. L’obiettivo della campagna è l’utilizzo della comunicazione per combattere gli stereotipi che proprio i media veicolano proponendo a bambini/e ed adulti/e dei modelli a cui ispirarsi per diventare ed essere persone di successo. Spesso questa comunicazione stereotipata fa leva su delle presunte caratteristiche innate che apparterrebbero al femminile ed al maschile, indirizzando i più piccoli e piccole a sognarsi come la società li vorrebbe e non come si desiderano. Com’è vero che gli stereotipi si imparano, occorre sin dai primi anni di età educare alla libertà. E al rispetto: premessa imprescindibile per una lotta alla violenza di genere.