Cinema Italiano contemporaneo: Un paesaggio multiforme, il cinema italiano negli anni Duemila

Venerdì, 1 Aprile, 2016 - da 21:00 a 23:00

Il Cinema Italiano Contemporaneo: quattro incontri serali in altrettanti venerdì d'aprile, per conoscere i migliori autori del nostro Paese.
A guidare i partecipanti alla scoperta dei protagonisti d'oggi della «settima arte» sarà il professor Alberto Scandola, docente di Critica cinematografica all'Università di Verona. 
Gli incontri saranno ospitati in Biblioteca (piazza Villafranchetta n.30 - Villafranca di Verona), con inizio alle ore 21.

Venerdì 01 aprile 2016
«Un paesaggio multiforme: il cinema italiano negli anni Duemila»
L'11 settembre cambia il modo di rapportarsi al reale. Strappata la cortina ovattata del minimalismo anni Novanta, l'artista è costretto a fare i conti con la dimensione più repressa dal trionfo del digitale, ovvero la resistenza di una realtà che si offre come enigma difficile da raccontare. Attingendo ai codici del documentario, il cinema narrativo riscopre il degrado delle periferie, il conflitto tra presente e passato, le cicatrici interiori della solitudine.

Venerdì 15 aprile 2016
«Vecchi maestri: Nanni Moretti e Marco Bellocchio»

Venerdì 22 aprile 2016
«Il reale e il suo doppio: Matteo Garrone e Saverio Costanzo»

Venerdì 29 aprile 2016
«L'enigma della bellezza: Paolo Sorrentino»

Per informazioni
www.cinemametropol.com
info@cinemametropol.com
391.1212328
facebook.com/metropol.cinema

Scarica la locandina: [ clicca qui ]