Cibo si dice in molti modi reading di poesia con i Liberi Lettori

Cibo si dice in molti modi è il titolo del reading che il gruppo dei Liberi Lettori ha organizzato, per lunedì 27 aprile alle 20.45 in Sala Congressi Banco Popolare, come anteprima per l'evento dell' 1 maggio organizzato dal cartello Donne Veronesi We-Expo, un evento che sarà dedicato  alla conoscenza, al confronto e al dibattito sulla sfida radicale di Expo 2015: cibo sano, buono, sufficiente, sostenibile per tutti.

Il reading vuole annunciare con un linguaggio diverso i contenuti che saranno approfonditi  nelle  conferenze tematiche del 1 maggio. Si tratta di una modalità altra, e del tutto speciale, per sostenere un evento organizzato dalle donne della nostra città con il respiro della poesia e della letteratura.

I Liberi Lettori si dedicano alla ricerca e lettura “ad alta voce” di poesie di autori classici, moderni, noti e meno noti, italiani e stranieri secondo tematiche di volta in volta concordate all’interno del gruppo, nella consapevolezza che la poesia stimola emozioni, riflessioni, confronto ed è mezzo per comunicare.
Del gruppo fanno parte: Corinna Albolino, Paola Bragaglia, Thea Griminelli, Sergio Pescatori, Manuela Pollicino, Paolo Ricci, Rosa Rizzi, Antonio Verlato.

Clicca QUI per ascoltare l'intervista a Rosa Rizzi.

Liberi Lettori
IL CIBO SI DICE IN MOLTI MODI
reading di poesia con musica e immagini
lunedì 27 aprile alle 20.45
Sala Congressi Banco Popolare
Via San Cosimo 10 Verona
INGRESSO LIBERO