Carlo, l’ombra e il sogno al Teatro Ristori di Verona

Lunedì, 12 Gennaio, 2015 - da 21:00 a 23:00

Era il 1974 quando, nell’Ospedale di Chievo, moriva uno dei più sorprendenti artisti veronesi del secolo scorso. Quarant’anni dopo, Alessandro Anderloni dà voce alla vicenda umana e artistica di Carlo Zinelli portando in scena il monologo Carlo, l’ombra e il sogno, scritto dallo stesso Anderloni con la collaborazione di Lorenza Roverato.
Dopo il debutto del 7 novembre scorso al Teatro Astra di San Giovanni Lupatoto, paese natale di Carlo Zinelli, lo spettacolo andrà in scena al Teatro Ristori di Verona lunedì 12 gennaio alle ore 21.

Lo spettacolo Carlo, l'ombra e il sogno è una nuova produzione de Le Falìe e Àissa Maissa, grazie alla Fondazione Carlo Zinelli, con il sostegno della Pia Opera Ciccarelli e la collaborazione di Moduli d’Arte e di Altri Posti in Piedi.

Ingresso € 12. Informazioni e prenotazioni dei posti al nr. 347 7137233 o scrivendo a info@lefalie.it

Carlo, l’ombra e il sogno
Teatro Ristori (Verona)
Lunedì 12 gennaio 2015, ore 21