Bandiza – Storie venete di confine

Venerdì 5 maggio, dalle ore 20:45, presso il Cinema Teatro Nuovo San Michele in via Vincenzo Monti a Verona, verrà proiettato il docu-film Bandiza – Storie venete di confine del regista Alessio Padovese.

Bandiza era il termine con cui si indicava, in passato, il confine fra due province nel Veneto. Bandiza è il confine, nello spazio e nel tempo, delle storie narrate nel documentario. Dove finisce un racconto ne inizia un altro.
Il documentario mostra la situazione del Veneto, devastato da uno dei peggiori livelli di inquinamento di tutta Europa.
Bandiza era ed è frontiera. Invalicabile un tempo. Proibita. Se non si voleva infrangere la legge e diventare appunto "Banditi". Ma oggi chi è il bandito? Chi sta dalla tua parte o chi non lo è e fa finta di esserlo?

L’ evento è promosso dai Comitati e Associazioni in rete per Verona, alla proiezione saranno presenti il regista e i co-autori.

Partecipazioni: Slow Food Veneto, WWF Italia, WWF Alta Marca, Movimento per la Decrescita Felice, Legambiente Vittorio Veneto, Comitato Lasciateci Respirare, Comitato Opzione Zero, AVR Alto Vicentino Ricicla, Comitato Usi Civici di Tiser, Gruppo Informazione San Nazario, Rete Veneta dei Comitati, Osservatorio Urbano Territoriale OUT, Comitato Contro gli Abusi Edilizi Vicenza, Azienda Agricola Filippi, Gruppi veneti M5S, Comitato Cittadini Liberi di Polesine Camerini, Comitato Difesa Ferrovia, Comitato NO Elettrodotto, Comitato Cittadini Vivi Mardimago, Comitato Commenda Est, Energo Club.