APPALTI PUBBLICI E INTERESSI PRIVATI: INCONTRO IN SALA MARANI

 

Venerdì 15 novembre alle ore 20.45, si terrà in sala Marani  l'incontro 'Appalti pubblici e interessi privati: i mali d'Italia a Verona?'

Nell'incontro, organizzato dal Comitato di Cittadini contro il collegamento autostradale delle Torricelle, FIAB Amici della Bicicletta Onlus, Digiuno per il territorio, Italia Nostra e Legambiente Verona, si parlerà di tutte le opere in project financing previste nella nostra città  tra le quali il traforo, Cà del Bue, l'ospedale di Borgo Trento, filobus, bike sharing. Siamo sicuri di quello che stanno facendo? Per il project financing del nuovo ospedale di Mestre la Regione pagherà 40 milioni all’anno per 24 anni: un vero affare, ma solo per il privato che ha investito solo 131 milioni. Da sbandierata occasione per realizzare opere, il project financing nella realtà si rivela, spesso, fonte di sperperi e cappio al collo per le amministrazioni e le future generazioni. Cos’è che non funziona? Quali ripensamenti si impongono?

All'incontro, che sarà moderato dal giornalista de L'Espresso Paolo Biondani, interverranno:

Ing. Ivan Cicconi,esperto di appalti pubblici
Dr. Renzo Mazzaro,giornalista, autore de “I Padroni del Veneto”, Ed. Laterza
Dr. Guido Papalia,già procuratore generale di Brescia è di Verona
Dr. Alfredo Robledo,procuratore aggiunto di Milano, coordinatore delle indagini anticorruzione

L'incontro è aperto al pubblico.

Sala Marani è in via De Lellis n.4, vicino all'Ospedale Maggiore di Borgo Trento.