Alle Stimate con La Pimpa prende il via Famiglie a Teatro della Fondazione Aida

Domenica, 5 Ottobre, 2014 - da 17:00 a 18:30
Domenica, 5 Ottobre, 2014 - da 19:00 a 20:30

Sa parlare, è curiosa, dorme in una casetta fuori città e non in una cuccia. È nata dalla penna di Altan nel 1975 e diverte i bambini con lo stesso fascino e simpatia di allora. È la Pimpa, la cagnolina a pois rossi dalle morbide orecchie e la lingua a penzoloni che ha divertito a lungo i giovani lettori del Corriere dei Piccoli.

Domenica 5 ottobre, alle ore 15,00 e alle 17,00, La casetta della Pimpa dell’Associazione Liberi Pensatori Paul Valery inaugurerà “Famiglie a teatro”, la storica rassegna di teatro per i ragazzi organizzata da Fondazione Aida, in collaborazione con l’Ass. all’Istruzione del Comune di Verona, presso il Teatro Stimate (Via C. Montanari, 1 Verona).

Le storie sono semplici ma, nel rispetto dello stile di Altan, significative. Riguardano le capacità educative della Pimpa, ad esempio quando insegna alla sveglia a contare, o le conversazioni che intrattiene con Armando che a volte la premia, a volte la rimprovera; e, soprattutto, gli intensi rapporti amicali, che interessano la quotidianità della Pimpa, ovvero la scoperta continua e curiosa del mondo che fa con Tito.

Voci e canzoncine interagiscono con l’intreccio delle storie, interpretate da Stefania Rosso e Alessandra Ruffino, garantendo, così, un ritmo avvincente e sorprendente.

Le voci, per i personaggi della Pimpa e di Armando, sono quelle dei doppiatori del celebre cartone animato, Francesca Vettori e Oliviero Corbetta, conosciuto e apprezzato da tanti bambini in Italia. La Pimpa si affaccia alla finestra e invita tutti coloro che la ascoltano e la amano a giocare con lei, ad appassionarsi alla vita e alle sue imprevedibili sorprese.

Ciascun bambino può identificarsi con il personaggio e partecipare ai suoi sogni e alle sue avventure. Altan parla, infatti, dell’infanzia come di un territorio neutro, un paradiso dove tutto è possibile, ad esempio andare sulla luna e poi tornare la sera nel proprio lettino.

Lo spettacolo è adatto ai bambini dai 3 anni.

Teatro Stimate, via Carlo Montanari 1, 37100 Verona - tel 045 592709

Biglietti: intero 5,50, ridotto 5,00. Per informazioni: Fondazione Aida - tel 045 8001471 / 045 595284 - fondazione@f-aida.it - www.fondazioneaida.it