Alba in chiaro e scuro al Teatro Laboratorio

Alba in chiaro e scuro è il concerto/evento, di scena domenica 10 gennaio alle 18 al Teatro Laboratorio (ex arsenale asburgico), dedicato alle poesie di Alba Avesini nell'anniversario del suo compleanno.

Poesie cariche di anima e ironia esplorate dalla musica. Una “poetessa in incognito” Alba, che scriveva versi che “nascondevano” canzoni. Le sue poesie, tratte dal libro Poesie e Filastrocche, musicate dal cantautore Stefano Cobello, saranno accompagnate dal violinista e compositore Marco Santini di Osimo e Veronica Marchi che insieme proporranno un percorso di armonie e voce nella magia dei pensieri di Alba.
Il lavoro, iniziato due anni fa, che ha portato Stefano Cobello a musicare oltre 25 poesie di Alba, si incontra con il violino di Marco Santini che più di una volta si è esibito davanti al Papa con il suo famoso "Cristo Delle Marche", e si armonizza in questo concerto con la voce della cantautrice veronese Veronica Marchi.

Info 045 8031321 - 346 6319280 www.teatroscientifico.com