Al Museo Africano Alessandro Pellegatta presenta Oman.Profumo del tempo antico

La Libreria Gulliver, in collaborazione con Fondazione Nigrizia presenta: Oman - Profumo del tempo antico (Besa ed.) di e con Alessandro Pellegatta, venerdì 20 marzo  alle  20,30 in Sala Africa della Fondazione Nigrizia (Vicolo Pozzo 1 Verona).

Il libro è un diario di viaggio in un paese ancora poco conosciuto, sospeso tra fragili memorie storiche e la postmodernità più audace. L' Oman, terra delle “Mille e una notte” ed “Arabia felix “ dei tempi in cui fioriva il commercio dell’ incenso e della mirra , nei secoli ha sempre rappresentato un ponte tra mondi e continenti tra loro molto diversi.

E’un paese dove il turismo di massa non ha ancora modificato i ritmi di vita, e che, tanto giovane eppur tanto antico, riserba ancora qualche sorpresa, da pozze d'acqua miracolose ad alte falesie o fiordi marini... Terra di contrasti, tra le montagne del sud bagnate dalle piogge monsoniche e l' aridità del deserto del Rub al Khali, ove girovagano i pastori beduini ( gli Arabi più autentici ) e le cui dune arrivano sino al cuore dell'Arabia. E poi città dallo sviluppo modernissimo unito ad antiche tradizioni islamiche, castelli a picco sul mare o spiagge bianchissime ove le tartarughe depongono le uova...

Alessandro Pellegatta è nato a Milano nel 1961, dove e vive e lavora come dirigente nel settore del credito. Ha pubblicato diversi libri, tra cui due reportage dedicati alla Persia (“Taqiyya “, Fbe editori 2009) e all’Albania (“Agim “ -Besa, 2012).
Nel 2012 ha vinto il Premio nazionale di poesia “Midgard”.

Nel corso della serata, ad ingresso libero, verranno proiettate delle suggestive immagini dell’Oman e a conclusione ci sarà una degustazione gratuita di vini dell'Azienda Pasqua di San Felice Extra.