15 - 16 - 17 e 19 Novembre: gli eventi della settimana targati Emporio Malkovich

ROLANDO BRUNO

Emporio Malkovich presenta:

Mercoledì 15 Novembre c/o El Caballito (via Pastrengo - Bussolengo, Verona) - ore 22.00 - ingresso libero 
Drummond DNA night - Kevin Follet djset
Inizia il carousel di dischi elettronici con artisti di Drummond Records, in un turbinio intensivo anche nei successivi mercoledì di Novembre: una programmazione bella ricca di sonorità elettroniche ricercate, secondo il gusto tipicamente Drummond. Si parte alla grande con uno degli artisti fondatori della Drummond Records, uno che la musica la ascolta, la mangia, la respira, la tocca...ma soprattutto la vede. Lo appellano visionario, un artista con il tocco magico....allora chissà cosa ci tirerà fuori dal cilindro questa volta il nostro KEVIN FOLLET! Una selezione di dischi importante vi aspetterà sicuramente per l'occasione, la banalità è bandita, chi lo conosce lo sa, i suoi djset sono speziati e per orecchie curiose. Non vi basta? Altre info & suoni qui: http://drummondrecords.com/kevin-follet

Giovedì 16 Novembre c/o El Caballito (via Pastrengo - Bussolengo, Verona) - ore 22.00 - ingresso libero 
Live: CADILLAC CIRCUS (from Slick Steve and the Gangsters)
La musica incontra la giocoleria , il circo e la magia
Un duo micidiale: un cantante/mago/giocoliere madrelingua inglese e un chitarrista con la loop station
Due ore di spettacolo per tutte le età e i gusti
Il surreale Stephen Hogan (from Slick Steve & the Gangsters) e le architetture sonore della chitarra di Luca Gallina, fanno di Cadillac Circus uno spettacolo unico nel suo genere. Il repertorio è composto da interludi strumentali e canzoni di autori contemporanei e non, rivisti da un originale prospettiva sonora. Campioni di chitarra real time sono lo sfondo musicale su cui Stephen riversa la sua poliedricità artistica.

Venerdì ‪ 17 Novembre c/o Il Trenta Feelgood bar (via XXX Maggio, Peschiera d/g - Verona) - ore 22.00 - Ingresso libero
Ragnarök Duo - Celtic/Nordic Folk
Alessandro e Davide sono due polistrumentisti veronesi provenienti dall'Irish traditional e dal metal, con un decennio di concerti alle spalle. È da una loro idea che nasce il Ragnarök Duo - Celtic & Nordic Folk, per proporre un accattivante repertorio Irish da pub e una vasta scelta di canzoni tradizionali nordeuropee in lingua scandinava; l'islandese, il norvegese moderno e il norreno antico si mescolano per creare un'atmosfera epica, che culmina nella recitazione musicata dell'Edda poetica, la fonte principale della mitologia nordica. La rivisitazione di vari gruppi - come i Wardruna - e la colonna sonora della serie TV Vikings, vengono accompagnate da strumentazione originale d'epoca vichinga che si fonde con quella moderna e digitale forgiando una suggestiva e coinvolgente performance

Domenica 19 Novembre  c/o El Caballito (via Pastrengo - Bussolengo, Verona) - ore 19.00 - Ingresso libero
M A I N   E V E N T : ROLANDO BRUNO (Cumbia Trash)
Direttamente dalle infuocate balere di Buenos Aires, Argentina, arriva al Caballito l’inimitabile, irresistibile, tropicalissimo ROLANDO BRUNO, folle uomo banda che sembra uscito da un b-movie sudamericano degli anni sessanta e che gira il modo a suon di Cumbia! Armato di chitarra elettrica superfuzz, basi travolgenti (la sua Midi Orchestra!), completi improbabili e canzoni irresistibili, il nostro eroe riprende la musica da ballo del suo paese e la contamina con venature psych, attitudine garage ed un tocco di trash ed autoironia, per un risultato finale che vi farà letteralmente impazzire. Non è un caso che di lui si sia perdutamente invaghito sua maestà Reverend Beat Man, uno che di pazzoidi se ne intente, che ha fatto uscire per la sua etichetta, la leggendaria Voodoo Rhythm Records, “Bailazo” il suo accalamatissimo album d’esordio. Chi lo ha già visto in azione dal vivo sa già cosa aspettarsi e non se lo farà ripetere due volte, chi non ha ancora avuto la fortuna si faccia un piacere e non se lo perda per niente al mondo perchè sul palco Rolando non perdona…

Emporio Malkovich http://www.emporiomalkovich.it/