È festa d'Aprile: Notturno Partigiano

Ottima partecipazione questa notte a Notturno Partigiano, iniziativa di Radio Popolare Verona e Fagiani nel Mondo. In una cinquantina di persone ci siamo recati a Monte Comun per festeggiare la Festa di Liberazione attorno al monumento dedicato a Rita Rosani, donna, combattente partigiana, ebrea uccisa con un colpo alla nuca il 17 settembre del 1944, dopo uno scontro a fuoco con le squadracce nazidfasciste.

Temperatura ottimale, profumo di prato e di bosco, silenzio e cielo stellato. Monte Comun ci ha avvolto in questo modo attorno alle 22 di venerdì 24 aprile. Presentazione della iniziativa, condivisione di vino e cibo. Chiacchiere, ascolto della diretta di Popolare Network e delle varie feste di liberazione poi l'ascolto di Tedeschi!!! Tedeschi!!! brano dei Regina Mab, tratto dallo spettacolo Col Sole in Fronte, dedicato all'uccisione di Rita Rosani. Abbiamo chiuso con Bella Ciao, interpretata da Paolo Fresu, una interpretazione intima e struggente ascoltata in un silenzio profondo sicuramente favorito dal luogo stesso. Poi verso le auto e passata la mezzanotte, gli auguri di Buon 25 Aprile.
Al prossimo anno e, forse, a settembre.